Beata Maria Cristina di Savoia Borbone Regina delle Due Sicilie

La cronistoria dei Convegni di Cultura

 

Nell’ anno 1937 le donne di Azione Cattolica desiderando raggiungere con la loro opera apostolica gli ambienti culturalmente più preparati fondarono un movimento dando vita così ad una “Opera” capace di promuovere formazione culturale, sociale e religiosa.

Era vivamente sentita in questo periodo negli ambienti femminili la mancanza di un centro ove ritrovarsi in omogeneità spirituale e socioculturale.

Già nel 1940 si contavano una trentina di Convegni che nella seconda metà del secolo scorso si sarebbero estesi in tutte le principali città italiane. Questo Movimento fu intitolato a Maria Cristina di Savoia Borbone, Regina delle Due Sicilie (1812-1836) perché il meraviglioso esempio che coniuga la santità della vita e la profondità del sentimento religioso alla modernità di pensiero di una regina che, nonostante la giovanissima età, molto ha operato per dare un forte impulso non solo alla carità e al sociale ma anche e soprattutto al lavoro con particolare riferimento a quello femminile. Ella aveva compreso l’importanza del lavoro, dell’estensione delle misure di protezione sociale e del rilancio delle manifatture e dei commerci, nell’assicurare una vita più dignitosa alle persone.

Su questa linea di principio nascono i Convegni di Cultura Maria Cristina di Savoia.

Nel 1950 dal bollettino d’informazione nasce la rivista Rassegna.

Nel 1956 si emana uno statuto ed un regolamento.

Nel 1963 prende vita il Premio Letterario “Maria Cristina”. Il primo Presidente di Giuria fu Bonaventura Tecchi.

Nel 1971 fu sancito ufficialmente l’atto costitutivo dell’ Associazione Femminile dei “Convegni di Cultura Venerabile Maria Cristina di Savoia”.

Nel secondo articolo ribadisce: “l’impegno di studio ed approfondimento delle problematiche sociali per contribuire al miglioramento delle condizioni di vita e alla piena realizzazione della persona umana”.

Il 25 gennaio del 2014 Maria Cristina fu elevata al ruolo di Beata a Napoli con rito solenne nel Convento di Santa Chiara.

News

La costituzione ufficiale del Convegno di Cultura Maria Cristina di Savoia di Lodi avvenne nell’immediato dopoguerra, nel 1945. Tuttavia a Lodi circolavano notizie relative a…
Dalle gioie alla gioia. A causa della Rivoluzione del 1789 in Francia la produzione e l’uso dei gioielli subiscono una drammatica interruzione. Durante il lungo…
Il Convegno di Cultura “Maria Cristina di Savoia” di Crotone ha celebrato la giornata dedicata alla Beata Maria Cristina, fissata al 31 gennaio di ogni…