Tra le numerose iniziative dell’anno sociale 2018-2019 del Convegno Maria Cristina di Savoia di Ravanusa  quella che sicuramente ha coinvolto più delle altre tutta la cittadinanza è stato l’incontro con l’ex attrice Claudia Koll. L’ evento è stato programmato in coincidenza con la festività di San Giuseppe con lo scopo di far conoscere alla comunità di Ravanusa la  sua particolare esperienza di vita . La Koll nel corso della mattinata ha incontrato gli studenti dell’Istituto Saetta e Livatino di Ravanusa con i quali si è intrattenuta testimoniando il suo percorso di conversione mentre nel pomeriggio presso la chiesa di San Giuseppe, gremita di fedeli accorsi da ogni parte, ha raccontato la sua vita dopo la conversione. L’ex attrice ha parlato delle sue missioni in Africa finalizzate ad aiutare i bambini dell’ Etiopia e le ragazze madri del Burundi, e della sua onluss “Le opere del padre” da lei fondata per aiutare anche i poveri delle  periferie di Roma. La giornata si è conclusa con l’inaugurazione, alla presenza della Koll, della “ Tavola della solidarietà “ punto di raccolta viveri allestita dalle socie del Convegno e aperta alla generosità di tutto il paese. Con questa iniziativa è stata raccolta una grande quantità di alimenti di prima necessità che successivamente  il Convegno Maria Cristina ha distribuito alla chiesa di San Giuseppe, alla Caritas e al CAV.

Piera Verso