Il Convegno di Cagliari ha inaugurato l’anno sociale 2019/2020,nel mese di Ottobre,

con un”viaggio-pellegrinaggio”che ha avuto come prima meta Napoli

e quindi Caserta e S.Leucio. Lo scopo era di visitare e rendere omaggio

alla Beata Maria Cristina  nei luoghi che l’hanno vista Regina,

Santa e Benefattrice, e dove Lei mise in pratica la costruzione della “Civiltà dell’amore ”

(uno dei temi del Congresso Nazionale 2019).

Momenti di grande emozione e di preghiera nel Monastero di S.Chiara

ove è sepolta la Beata, ammirato stupore alla Reggia di Capodimonte,

meraviglia alla vista del “Cristo Velato” nella Cappella di S.Severo,

interesse e curiosità a S.Leucio dove tante famiglie trovarono non solo

lavoro ma anche istruzione, promozione  sociale e formazione spirituale.

Poi Caserta antica e la Reggia di Caserta con il suo magnifico parco, le sue

collezioni d’Arte e le sue dimensioni che la rendono la Residenza Reale più

grande al mondo.

E ancora tanto altro attraverso la meravigliosa Napoli, i suoi vicoli,

i suoi  monumenti, il suo sole, il suo mare.